percorsi da vivere

Ritorna PERCORSI DA VIVERE l’ormai tradizionale festa di primavera che riscopre e valorizza il territorio camposampierese percorrendolo lungo le vie verdi che lo attraversano: Ostiglia, Muson dei Sassi, Percorso Tergola, Via delle Risorgive, Muson Vecchio. 

«Fino a pochi anni fa, nessuna di queste vie era percorribile. Oggi, invece, questi sentieri che si snodano in mezzo alla natura, lambendo i centri abitati, vengono percorsi quotidianamente, in tutte le stagioni, da centinaia di sportivi e semplici appassionati dell’attività all’aria aperta. Sono quindi divenuti una risorsa importante per il tempo libero e per il turismo sostenibile», con queste parole Livio Genesin, nella duplice veste di assessore allo sport di Loreggia e portavoce del coordinamento assessorati allo sport del Camposampierese, presenta l’edizione 2018. 

«In questo contesto, continua Genesin, PERCORSI DA VIVERE si propone di promuovere l’attività fisica ed attraverso essa la salute ed il benessere psicofisico, ma anche la socialità, usufruendo della straordinaria risorsa ambientale, sportiva e paesaggistica che le vie verdi offrono alle cittadinanze».

L'originalità della manifestazione sta nel proporre insieme 5 diversi percorsi da altrettanti punti di partenza ed una classica ludico motoria con partenza ed arrivo a Prato Wollenborg a Loreggia.   

percorsi da vivere r

 

contentmap_plugin

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezioneCookie Policy