9° edizione della marcia della città murata ai confini con le province di Verona e Vicenza
Prossima uscita giovedì 6 dicembre - palazzo Moroni

2017 10 15 spingu

"Dall'Astico al Brenta, una corsa per la vita" non è la solita manifestazione podistica...

Diversi furono i campi di aviazione che il Comando Supremo dell’Esercito Italiano allestì, durante la Prima Guerra Mondiale, tra Vicenza, Treviso e Padova . In quest’ultima provincia, oltre a quello noto di San Pelagio, ne vennero istituiti altri, soprattutto all’indomani della disfatta di Caporetto. All’epoca era piuttosto semplice realizzare un “aeroporto”: una volta identificata l’area, era sufficiente interrare i fossati e le canalette d’irrigazione, tracciare la pista e costruire eventuali hangar e baracche.
SpietroinguDegli aeroporti siti in provincia, solo quello di San Pietro in Gu era stato allestito nei mesi immediatamente precedenti Caporetto. Vi risiedettero la 32^ Squadriglia da Ricognizione Farman e la 33^ Squadriglia da Ricognizione S. P. 3, entrambe dipendenti dal 7° Gruppo Aeroplani di stanza a Nove di Bassano. Dall’inizio della battaglia del Solstizio, nel giugno 1918, vi si installò anche il 66^ Squadron caccia Sopwith della Royal Air Force (RAF) inglese e, prima dell’offensiva finale di Vittorio Veneto (ottobre 1918), anche la 26^ Squadriglia da Ricognizione.

Dopo l’armistizio di Villa Giusti il campo venne smobilitato e riportato, entro gli inizi del 1919, alla sua originaria destinazione agricola.

Quell'aeroporto sorgeva nei terreni dell'attuale Azienda Agricola Bernardi,  punto di ritrovo, partenza e arrivo della marcia che vuole ricordare la memoria di Silvano Marcon - storico leader degli allevatori padovani - con la raccolta fondi a favore di AIRC.

 

contentmap_plugin

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezioneCookie Policy