1/11 - Run4Marcy
Più di qualcuno si chiederà: cos'è la RUN4MARCY? RUN4MARCY è una manifestazione podistica ludico-motoria che si terrà il prossimo 1° novembre a BOSCO DI RUBANO, in provincia di Padova. Cominciamo subito a dire chi è Marcy: Marcy è un bel bambino nato il 23 gennaio 2019 con una grave... Leggi tutto
10000 passi in sicurezza
Il progetto 10000 Passi in Sicurezza FIASP è patrocinato da Provincia di Padova,  ULSS6 Euganea e Comuni della Provincia Al centro del Progetto i Percorsi Attrezzati,  intesi come percorsi prestabiliti e tracciati - aperti a tutti - che il partecipante fruisce in piena... Leggi tutto
17/10 - Colliamo le Terme
COLLIAmo le Terme è la marcia ludico-motoria amatoriale a passo libero aperta a tutti, omologata e valida per i concorsi FIASP-IVV, proposta ed organizzata dall'A.S.D. United Trail & Running per domenica 17 ottobre a Monteortone di Abano Terme. Come negli scorsi anni, il ritrovo... Leggi tutto
16/10 - 5° Urban Trail
SABATO 16 OTTOBRE Urban Trail. 5 km per sostenere la lotta contro il tumore al seno nel mese della prevenzione Visite di prevenzione gratuite telefonando al n. 049.8801484 (int. 4) Ritrovo dalle 15:00 presso l'Area Martinelli-Pertile di Montagnana (PD) per percorrere pochi km in... Leggi tutto
prev
next

Il calendario podistico domenicale ci porta in quel di Pontemanco di Due Carrare, antico borgo medievale che vanta il suo massimo splendore a cavallo tra il 1200 ed il 1500, quando gli iniziali 2 mulini voluti dai Carraresi arrivarono ad contare ben 12 ruote per la macina delle granaglie.

Un tuffo nella storia e la certezza di camminare e correre in un territorio che - per fortuna-  ha mantenuto intatte molte delle proprie caratteristiche.

A pochi giorni dalla Giornata della Memoria, doveroso ricordare che due famiglie ebree furono tenute nascoste dalle famiglie di Pontemanco nella soffitta del giusto tra le nazioni Guerrino BrunazzoTornando ai giorni nostri, l'appuntamento del giorno della Candelora ci porta a ricordare le persone che - in tutti questi anni - hanno fortemente voluto e difeso l'evento: i coniugi Mario Bergamasco - che ci ha lasciati nelle scorse settimane - e Franca Ambrosini.

Il programma di domenica :

Ritrovo a partire dalle ore 8.00

Partenza ore 8,30 / 9,30 per tutti.
Chiusura evento:  ore 13.30 o all'arrivo dell'ultimo podista.
Percorso di tipo pianeggiante, misto asfalto/campestre.
Ristori: 1 per il percorso di 7 Km., 2 per i 13 Km. e 3 per i 21 Km.
All’arrivo TRIPPA, BRODO, DOLCI, VIN BRULE’ E TANTO ALTRO ANCORA per tutti i partecipanti iscritti.
Contributo di partecipazione:

€ 2,00 cad. per i gruppi e per i singoli affiliati

€ 2,50 per gruppi e singoli non tesserati FIASP

compresi tutti i servizi previsti: assicurazione, ristori e timbri FIASP/IVV.

Oltre 1700 partecipanti e 41 gruppi podistici hanno vivacemente preso parte alla 10° edizione della Quattro Passi tra Ponti e Canai di domenica 26 gennaio a Bovolenta (PD).

Significativa la presenza delle amiche di RUN FOR IOV che hanno avviato la loro marcia di avvicinamento all'importante obiettivo della New York City Marathon 2020. Il video con gli highlights della giornata è stato realizzato dall'amico Andrea Crestani.

Buona Visione 

 

#fiasppodismoinformato

#ivideodifiasppadova

#comitatofiasppadova

2020 01 26 Quattro passiImportante traguardo della 10° edizione per la Quattro Passi tra Ponti e Canai che domenica ci attende a Bovolenta, con i suoi ormai collaudati percorsi di 3 - 10 - 13 e 22 Km lungo gli argini del Roncajette e del Bacchiglione. La manifestazione organizzata dal G.A.B. Gruppo Appiedati Bovolenta ci da appuntamento al Parco Salvo d'Acquisto di Bovolenta dalle ore 7,30. La partenza è libera dalle ore 8.00 alle ore 9.00. Contributo di partecipazione per i Soci (Gruppi e Singoli) FIASP euro 2.00 , per i non soci FIASP euro 2,50.

La strada del ritorno

LUNGO LA STRADA DEL RITORNO

Lunedi 27 Gennaio, ORE 20,45 SALA BAZZI - Treponti di Teolo

Erano partiti martedì 1° agosto 2017 alle prime luci dell'albo con destinazione Rossosch per dare inizio ad un lungo percorso che ha portato .la carovana di sette camper e un'auto in quella che è stata la spedizione "Lungo La Via del Ritorno", dalla Russia all'Italia. 2.700 chilometri da percorrere in 12 giorni per celebrare il 75esimo anniversario della Ritirata dei soldati italiani dal fronte russo durante la Seconda guerra mondiale.
La staffetta podistica, organizzata dall'associazione storico-culturale "Tracce di Memoria", e la squadra di runner dell'Associazione Atletico Bastia di Rovolon sino a Rossoch in Russia, ha avuto inizio ufficialmente il 7 agosto 2017 ed ha percorso no stop tutta la strada di ritorno sino a piazzale della Vittoria di Monte Berico (Vicenza) conclusasi il pomeriggio di sabato 19 agosto.

Per chi c'era, ci siamo ritrovati il successivo mercoledi 30 agosto a Bastia di Rovolon, per condividere l'esperienza degli amici capitanati di Igino Pierantoni, con  l'omaggio al monumento ai caduti di Bastia, ed il successivo  allenamento collettivo del Giro della Colombara ed il terzo tempo offerto dagli amici dell'Atletico Bastia. Sono trascorsi poco più di 2 anni da allora e quell'esperienza è diventata un bellissimo documentario.

Il documentario, prodotto da Raimondo Riu e da Alessandro Rindolli, è la cronaca della staffetta commemorativa della ritirata di Russia del 1943 e documenta l'opera compiuta da TRACCE DI MEMORIA, Associazione Culturale di Vicenza, e dall'A.S.D. ATLETICO BASTIA nel percorrere circa 2.700 Kilometri dalla Russia all'Italia con una staffetta di 12 giorni, 24 ore su 24.

L'iniziativa vuole ricordare l'immane tragedia della Seconda Guerra Mondiale con il linguaggio della PACE, il linguaggio dello SPORT.

 

  • fibrosi
  • Provincia
  • pd_cap running
  • cxp

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezioneCookie Policy