Diapositiva5 {

Il Cammino di Sant’Antonio non è la classica marcia..

Il Cammino di Sant’Antonio è un momento di ritrovo e condivisione.

Il Comitato FIASP di Padova ti invita alla scoperta dell’Ultimo Cammino di S. Antonio in occasione della Tredicina ripercorrendo il tracciato compiuto dal Santo quel 13 giugno 1231.

Il Cammino di Sant'Antonio ricalca per gran parte antichi percorsi intrapresi "ab immemore" da tanti devoti soprattutto del Camposampierese che mai, nonostante il mutare dei tempi, hanno interrotto l'antica tradizione di recarsi a piedi al Santo di Padova a chiedere aiuto e sostegno.

Come Funziona?

Il programma è molto semplice.

Il ritrovo al Santuario del Noce a Camposampiero è fissato per le ore 7,00; data la concomitanza di un’importante manifestazione in centro storico, a chi arriva in auto a Camposampiero suggeriamo di parcheggiare nell’area di via Pasubio, entrate via Goldoni e via Pavese, dov’è attivo un grande parcheggio scambiatore.

Ritirate le credenziali e perfezionata l’iscrizione, si consegnano eventuali bagagli al mezzo di appoggio dell’organizzazione, che si potranno recuperare all’arrivo alla Basilica del Santo.

Alle ore 7,30 –prenderà il via il nostro cammino verso Padova.

Ad un certo punto del nostro percorso, incrocereremo e supereremo il gruppo di fedeli in cammino per la rievocazione storica del 13 giugno 1231.

All’arrivo al  Santuario di S. Antonino all’Arcella sosta per la timbratura delle credenziali, prevista per le ore 11.45.

Verso le ore 13.00 è programmato l’arrivo alla Basilica del Santo; sosta al Chiostro del Santo, timbratura delle credenziali e ritiro del bagaglio.

There is no image or category is unpublished or not authorized

Per il rientro a Camposampiero, utilizzare i treni della linea locale Padova-Camposampiero

 

Puntata settimanale di FIASP Podismo Informato, condotta da Andrea Gusella, che ci parla delle iniziative FIASP del fine settimana in Veneto; ad affiancarlo, come sempre , il prezioso ed immancabile  regista di Cafe TV 24  Davide Maggiolo. Questa settimana parliamo di:

Candiana e la 1° DO PASSI TRA... CAMPI E CAMPANILI

Zovon di Vo con la 5ª MARCIA CHE TI PASSA

Camposampiero ed il TREKKING DELL'ULTIMO CAMMINO DI SANT'ANTONIO

 

Ricordiamo che tutte le puntate di FIASP PODISMO INFORMATO sono disponibili sul canale dedicato youtube CAFE' TV 24

Stay Tuned con  FIASP Podismo Informato

#fiasppadovariparte

#fiasppodismoinformato

#camminarecorrereesocializzare

#comitatofiasppadova

#10000passiinsicurezzaFiasp

A FIASP Podismo Informato di questa settimana, Andrea Gusella assistito alla regia da  Davide Maggiolo, parla della  Corriamo per la vita... a colori.

L'evento in programma domenica 25settembre a Selvazzzano Dentro e già pubblicizzato nel sito di Fiasp Padova, ha lo scopo di contribuire alla raccolta della somma di 30000 euro per avviare il progetto LBL 2018,, un progetto internazionale per la cura dei linofomi linfoblastici non Hodgkin, di cui Oncoematologia Pediatrica dell'Università di Padova è polo di riferimento. 

Ringraziando Cafe TV 24 per lo spazio a disposizione per parlare di podismo - in particolare quello padovano - ricordiamo gli allenamenti settimanali che i nostri gruppi propongono e che possono soddisfare le esigenze dei molti appassionati del territorio.  

Tutte le puntate di FIASP PODISMO INFORMATO sono disponibili sul canale dedicato youtube CAFE' TV 24

Stay Tuned con  FIASP Podismo Informato

#fiasppadovariparte

#fiasppodismoinformato

#camminarecorrereesocializzare

#comitatofiasppadova

#10000passiinsicurezzaFiasp

Nell'appuntamento di FIASP Podismo Informato di questa settimana, per l'occasione condotto da Andrea Gusella ed il sempre prezioso ed immancabile  contributo alla regia di  Davide Maggiolo, parliamo della 14° marcia sul Graticolato Romano.

L'evento in programma domenica 11 settembre a San Giorgio delle Pertiche è organizzato dall'A.S.D. Atletica Foredil Padova e propone 3 percorsi di km. 6 - 10 e 18 lungo le strade del Graticolato Romano.

Ringraziando Cafe TV 24 per lo spazio a disposizione per parlare di podismo - in particolare quello padovano - ricordiamo gli allenamenti settimanali che i nostri gruppi propongono e che possono soddisfare le esigenze dei molti appassionati del territorio.  

Tutte le puntate di FIASP PODISMO INFORMATO sono disponibili sul canale dedicato youtube CAFE' TV 24

Stay Tuned con  FIASP Podismo Informato

#fiasppadovariparte

#fiasppodismoinformato

#camminarecorrereesocializzare

#comitatofiasppadova

#10000passiinsicurezzaFiasp

SLA1

Alla base della "Marcia che... Ti passa" in programma a Zovon di Vo' domenica 5 giugno c'è il grande impegno dell'associazione IDEE NUOVE PER VO' DANILO MALESANI per una giornata dedicata alla raccolta fondi a favore della ricerca contro la Sclerosi Laterale Amiotrofica.

La marcia ludico motoria che ci porterà tra ciliegi, vigne e paesaggi mozzafiato in una zona da sempre riconosciuta tra le più belle dei Colli, TORNA quest'anno con   4 diversi percorsi di  7 - 14 - 17 e 19 km, con uno speciale riconoscimento al gruppo che riuscirà a far transitare sul monte Versa il maggior numero di propri iscritti.

Doniamo un sorriso per la SLA! L'appuntamento è per domenica 5 giugno alle ore 8,00 presso il circollo parrocchiale di Zovon di VO'!

#unsorrisoperlasla

SLA2

Sottocategorie

Newsflash 

Allenementi collettivi e gruppi cammino organizzati

articoli da visualizzare nello storico

Il progetto 10000 Passi in Sicurezza FIASP è patrocinato da Provincia di PadovaULSS6 Euganea e Comuni della Provincia

Logo 10000 passi

Percorsi Attrezzati sono intesi come percorsi prestabiliti e tracciati - aperti a tutti - che il partecipante fruisce in piena libertà e autogestione. 

In particolare, in tempo di COVID-19, i percorsi attrezzati si prefiggono l'obiettivo di offrire al podista la possibilità di svolgere la propria attività in sicurezza nel pieno rispetto delle disposizioni per il contrasto alla diffussiione del virus.

Ricordiamo che in AREA ROSSA (cliccare sul link per leggere le Faq pubblicate su Governo.it):  

  1. L’attività motoria all’aperto è consentita solo se è svolta individualmente e in prossimità della propria abitazione. È obbligatorio rispettare la distanza di almeno un metro da ogni altra persona e indossare dispositivi di protezione individuale. Sono sempre vietati gli assembramenti. 
  2.  Nell’area rossa è consentito svolgere l'attività sportiva esclusivamente nell’ambito del territorio del proprio Comune, dalle 5.00 alle 22.00, in forma individuale e all'aperto, mantenendo la distanza interpersonale di due metri. È tuttavia possibile, nello svolgimento di un’attività sportiva che comporti uno spostamento (per esempio la corsa o la bicicletta), entrare in un altro Comune, purché tale spostamento resti funzionale unicamente all’attività sportiva stessa e la destinazione finale coincida con il Comune di partenza.

L’impegno di ogni gruppo proponente si limita all’individuazione e manutenzione della segnalazione del percorso, senza alcun ulteriore impegno.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezioneCookie Policy